La primavera è la stagione ideale per eseguire lavori di ristrutturazione e rinnovo della propria abitazione. Vediamo perché.

Le condizioni atmosferiche ottimali, il clima piacevole, il mercato immobiliare in ascesa e quindi strategicamente conveniente in caso di successiva vendita, la migliore gestione della quotidianità familiare sono elementi favorevoli per un’efficace ristrutturazione di un’abitazione.

L’estate, che potrebbe apparire a prima vista la stagione migliore, in realtà, soprattutto in prossimità di agosto, potrebbe creare delle criticità sia per la mancanza di forniture, materiali e manodopera che per i tempi tecnici, la lungaggine delle risposte da parte degli enti preposti al rilascio dei permessi necessari, oltre talvolta l’organizzazione dell’esecuzione stessa dei lavori.

Tutto ciò alla fine potrebbe generare anche una maggiorazione di costi, un aumento di imprevisti e lo slittamento del fine lavori in prossimità dell’inverno. Ristrutturare casa non vuol dire solo eseguire lavori esterni sul manufatto, ma anche rinnovare il giardino, sia in termini di disposizione che di piantumazione di alberi e arbusti nel periodo migliore, realizzare/riparare pavimentazioni o costruire una piscina con relative opere di scavo e impianti.

Pertanto in primavera le giornate più lunghe, le piogge meno frequenti e specialmente le temperature adeguate costituiscono le condizioni ottimali, sotto ogni punto di vista, per tutte le attività soprattutto da attuare in esterno.

D’altra parte in alcuni mesi umidi e piovosi spesso è problematico posare o utilizzare alcuni particolari materiali, mentre con le alte temperature in piena estate non risultano facilmente fattibili ed economicamente convenienti, ad esempio, l’ottenimento di licenze/autorizzazioni, le ristrutturazioni di sottotetti sia per il caldo afoso dell’estate che per le proprie abitudini e necessità familiari estive.

Quando si parla di ristrutturazione ci si riferisce non solo a grandi interventi ma anche ad altri minori quali per esempio:

  • tinteggiature di pareti interne;
  • rifacimento del bagno;
  • sostituzioni d‘infissi vari;
  • spostamento di tramezzi;
  • climatizzazione di ambienti.

Durante l’esecuzione di queste attività le condizioni climatiche primaverili sono importanti, ad esempio, per poter lasciare aperte le finestre notte e giorno, per far asciugare la vernice fresca, spostare mobilio o depositare materiali e attrezzi vari all’esterno.

Indubbiamente, al di là di quanto sopra, è fondamentale sempre coinvolgere un’azienda seria e affidabile, da cui farsi consigliare e con cui discutere tempi e costi di realizzazione oltre la garanzia, se necessario, che essa possa occuparsi di ogni aspetto del progetto in modo da ottenere alla fine un risultato molto soddisfacente e di gran qualità.

Siamo a vostra disposizione per ogni esigenza e supporto contattandoci al 019/2077236, inviando un’email a info@sgasrl.it oppure venendoci a trovare in Via Garibaldi, 13 a Pietra Ligure (SV).