Nuove esigenze abitative: hai bisogno di più spazio o la famiglia si sta allargando? Soprattutto con l’arrivo di un figlio occorre cambiare l’organizzazione degli spazi e rifunzionalizzare la metratura per ricavare uno o più ambienti aggiuntivi all’interno dell’appartamento.

In tale circostanza la migliore soluzione, per moltiplicare la metratura di un’abitazione di piccole dimensioni ma con alti soffitti, è l’utilizzo di un soppalco che permetta di fruire al meglio dello spazio, valorizzando anche punti che altrimenti resterebbero vuoti.

Si può decidere di rendere l’ambiente indoor più dinamico e funzionale oppure lasciare libero lo spazio in altezza, in modo da godere dell’ariosità di un soffitto alto. Per abitare su due livelli invece gli elementi da tenere particolarmente in considerazione sono numerosi:

  • Per realizzare un solaio intermedio, un dettaglio non trascurabile è l’altezza interna. La progettazione di un soppalco cambia in base alla funzione e all’utilizzo per cui è pensato.

Occorre però rispettare le altezze minime fissate dalle normative locali e nazionali.

  • La scala è il punto nodale di distribuzione, su più livelli o all’interno dello stesso livello, perché deve essere baricentrica rispetto all’intera pianta della casa.

Occorre affiancarle elementi strutturali per renderla più fruibile, valutando se inserirla in un vano stretto che occupi meno spazio o trasformarla in un oggetto scenografico. Inoltre, potrebbe rappresentare un vincolo per ulteriori interventi eseguibili in tempi successivi.

  • Alla mancanza di luminosità, specialmente nella creazione di uno studio all’interno dell’abitazione, si può sopperire con ampie vetrate o a tutta altezza oppure specchi che possono modificare la percezione di uno spazio ristretto.

Il sapiente utilizzo dei colori consente inoltre di alleggerire gli elementi presenti, riducendone l’ingombro ottico: soppalchi e scale di colore nero hanno infatti un minore impatto dei corrispettivi in bianco e quasi scompaiono alla vista.

Decidere l’illuminazione più adatta al proprio soppalco non è una scelta semplice! Per questo motivo, una valida alternativa ai lampadari è quella di sostituirli con faretti orientabili a led. Qualora vi fosse sfuggito il nostro articolo in merito all’illuminazione e ai relativi apparecchi luminosi, lo potrete leggere a questo link https://sgasrl.it/come-scegliere-lilluminazione-adatta-ad-ogni-stanza/

Per qualsiasi necessità, come nel caso in cui la luminosità sia troppo bassa, saremo a vostra disposizione per fornirvi un progetto, dando una nuova sensazione di armonia e comfort, con adatti colori, materiali e sistemi d’illuminazione.

Date le problematiche degli spazi ridotti, è naturalmente possibile ovviarvi con infissi salvaspazio: ad esempio un serramento basculante, che consente all’anta di ruotare verticalmente o orizzontalmente su un perno in asse col serramento. Questo sistema fa aprire il serramento in parte verso l’interno e in parte verso l’esterno, impedendo però l’inserimento di tapparelle o persiane.

È bene ricordare infine che le finestre di un’abitazione hanno un ruolo importante nell’isolamento termico. Esse condizionano per più di un terzo le variazioni del riscaldamento o del raffreddamento interno, a seconda della loro dimensione, posizione, costruzione e tecnologia.

Per qualsiasi domanda, supporto o progetto non esitate a scriverci a info@sgasrl.it oppure compilando il seguente form di contatto https://sgasrl.it/contatti/. In alternativa potete chiamarci al numero 019/2077236